SPECIALE ELEZIONI EUROPEE 2019

DOMENICA 26 MAGGIO 2019 si terranno le consultazioni elettorali per l' elezione del rinnovo del  PARLAMENTO EUROPEO oltre che le elezioni per eleggere il nuovo Sindaco e Consiglio Comunale del Comune di Vignate.

Quando si vota
Le operazioni di voto si svolgeranno esclusivamente Domenica  26 maggio  2019, dalle ore  7:00 alle ore  23:00

Scrutinio elettorale
In Italia, le operazioni di spoglio elettorale sono pubbliche. Qualunque elettore può assistere in silenzio, senza intervenire, alle operazioni di scrutinio elettorale. In casi di necessità il Presidente di Seggio può chiedere l'allontanamento da parte della Forza Pubblica.

Le operazioni di scrutinio elettorale avranno inizio a partire dalle ore 23,00 di Domenica 26 maggio, subito dopo la conclusione delle votazioni e l’accertamento del numero dei votanti, per le Elezioni del Parlamento Europeo.
 
Dove si vota
La sezioni elettorali sono tutte inserite all'interno del Plesso Scolastico, Via Galvani 1 - Scuola Elementare
Tutte le sezioni elettorali (1-2-3-4-5-6-7) sono prive di barriere architettoniche, accessibili mediante sedia a ruote, e dotate di apposita cabina che consente agevolmente l’accesso, per l’espressione del voto, agli elettori non deambulanti.
Per l'ammissione al voto l'elettore dovrà presentarsi alla sezione in cui è iscritto.  Il numero della sezione di appartenenza e l'ubicazione del seggio sono indicati sulla tessera  elettorale.

Come si vota
Il voto di lista si esprime tracciando sulla scheda, con la matita copiativa che vi verrà consegnata al seggio, un segno X sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta.
E' possibile (non obbligatorio) esprimere da uno a tre voti di preferenza per candidati compresi nella lista votata.

ATTENZIONE! Nel caso di più preferenze espresse, queste devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda e della terza preferenza.

I voti si esprimono scrivendo, nelle apposite righe tracciate a fianco del contrassegno della lista votata, il nome e cognome o solo il cognome dei candidati preferiti compresi nella lista medesima; in caso di identità di cognome fra più candidati, si deve scrivere sempre il nome e il cognome e, se occorre, la data e il luogo di nascita.

Queste informazioni saranno disponibili sui tabelloni affissi nei seggi elettorali e sono consultabili sul sito del Ministero dell'Interno.

FAC-SIMILE SCHEDA ELETTORALE EUROPEE 2019

LISTE E CANDIDATI PER LE ELEZIONI EUROPEE

SEZIONI ELETTORALI - ELENCO VIE CON CORPO ELETTORALE

VOTANTI ORE 23

TOTALE VOTANTI DISTINTI MASCHI E FEMMINE

LISTE VOTI DEFINITIVI

LISTE CON PREFERENZE

  • RSuser 2019-04-05 09:48