Informazioni generali

INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE

Vignate si trova ad una quindicina di chilometri ad est di Milano, nella fascia della media pianura alluvionale terrazzata compresa nella linea superiore di affioramento dei fontanili.

Il territorio
Il suo territorio, interamente pianeggiante, si estende su una superificie di Kmq. 8,64 e si trova ad una altitudine media sul livello del mare pari a mt. 118.

Il 65% circa del territorio è a destinzione agricola, per la quasi totalità inserita nel perimetro del Parco Agricolo Sud Milano, su cui si trovano presenze di cascine, fontanili, rogge, nonchè ad ovest del Comune ci si imbatte nella grande area agricola- naturalistica protetta denominata “Tenuta Trenzanesio”, di proprietà privata.

Il Comune è attraversato da tre strade provinciali: la Cassanese a nord, la Rivoltana a sud e la Vignate-Paullo che collega le predette correndo ad est del territorio.

L’unico mezzo di comunicazione pubblica è costituito dalla più che centenaria linea ferroviaria Milano- Venezia che, in direzione ovest- est, ne taglia in due l’abitato. Sono stati avviati in questi mesi i lavori per il quadruplicamento della tratta Pioltello- Treviglio che comporterà un potenziamento del servizio ferroviario regionale e migliorerà i collegamenti tra le zone nord e sud del Comune.

La popolazione
A fine 2002 la popolazione residente assomma a 8.014 abitanti, rappresentata da 3.045 nuclei famigliari e da 141 residenti stranieri.

Con riferimento a tale data la fascia giovanile (0-15 anni ) rappresenta il 16.28% della popolazione, mentre quella anziana (oltre i 65 anni) è pari all’ 11.59%

Dai dati del censimento 2001 si rileva inoltre che il 2.64% della popolazione possiede una laurea, il 15.84% un diploma di scuola superiore e il 22.56% non possiede alcun titolo di studio.

L’economia
Vignate registra un alto tasso di pendolarismo per lavoro, da e per Milano e Comuni limitrofi, favorito dalla vicinanza della grande metropoli e dalle sue opportunità di lavoro.

Sul territorio, sulla base dei dati del censimento 2001, risultano insediate oltre 500 aziende, di cui 150 nel settore industriale, 128 nel settore commerciale e 227 nell’area dei servizi.

L’attività manifatturiera, che assorbe oltre 1900 addetti, è rappresentata da piccole e medie aziende, anche artigianali, che operano prevalentemente nei settori della meccanica, della lavorazione di materie plastiche e dei metalli. Negli ultimi anni si sono insediate numerose aziende, di livello nazionale, operanti nella logistica e nei trasporti.

Il settore del commercio occupa oltre 500 addetti, dato che deve essere aggiornato a seguito dell’apertura , avvenuta nell’aprile del 2002, del Centro Commerciale Acquario sulla S.P.Cassanese, il cui potenziale occupazionale è pari all’incirca al predetto dato rilevato dal censimento 2001.

Il settore dei servizi occupa oltre 613 addetti, dei quali la maggior parte sono rappresentati da professionisti, lavoratori autonomi, imprese individuali.
L’agricoltura, attività fiorente e prevalente sino agli anni sessanta dello scorso secolo,è diventata marginale nell’attuale economia generale di Vignate.

A fine 2000 risultavano operanti 16 aziende agricole, di cui 5 dedite all’attività zootecnica con oltre 800 bovini da latte e da carne. La superficie complessivamente coltivata ammontava a oltre 500 ettari.

  • Procedura automatizzata 2008-04-28 14:55 node/17 2009-01-21