FATTURAZIONE ELETTRONICA

FATTURAZIONE ELETTRONICA - AVVISO AI FORNITORI

Il Decreto Ministeriale n° 55 del 3 Aprile 2013 ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione.

In ottemperanza a questa disposizione l'Amministrazione Comunale, a decorrere dal 31 Marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica.

Inoltre ai sensi dell'art. 25 del Decreto Legge n° 66/2014, al fine di garantire l'effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle Pubbliche Amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le Pubbliche Amministrazioni dovranno riportare:

•  Il Codice Identificativo di Gara (C.I.G.) - tranne i casi di esclusione dall'obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n° 136 del 13 Agosto 2010;

•  Il Codice Unico di Progetto (C.U.P.) - in caso di fatture relative ad Opere Pubbliche.

Il Codice Univoco Ufficio è una ulteriore informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l'identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall'Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all'Ufficio destinatario.

Quanto sopra premesso, ai fini degli adempimenti decorrenti dal 31 Marzo 2015, i dati necessari alla Fatturazione Elettronica nei confronti del Comune di Vignate sono i seguenti:

Denominazione Ente:    COMUNE DI VIGNATE

Codice Univoco Ufficio:    UFIF3M

Codice Fiscale del servizio di F.E.:    83504710159

Partita IVA:    06162360157

Si invitano i fornitori a consultare il sito www.fatturapa.gov.it  nel quale sono disponibili ulteriori informazioni in merito alle modalità di predisposizione e trasmissione della fattura elettronica.

 

Fonte: Settore n. 03 - Economico-Finanziario (A.T., 160215-15:16)

ultimo aggiornamento: IFadmin 17022015 

Documenti

Scarica
Fatturazione Elettronica - Avviso ai fornitori
  • IFadmin 2015-02-17 10:23