AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RELATIVO ALLA SCELTA DEL CONCESSIONARIO AMMINISTRATIVO AI SENSI DELL’ART. 164 E SEGUENTI DEL D.LGS. 50/2016 PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DESTINATI ALL'ATTIVITA' CALCISTICA

Durata: 
Giov, 02/08/2018 - Lun, 20/08/2018
Tipologia bando: 
Manifestazione di interesse

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RELATIVO ALLA SCELTA DEL CONCESSIONARIO AMMINISTRATIVO AI SENSI DELL’ART. 164 E SEGUENTI DEL D.LGS. 50/2016 PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DESTINATI ALL'ATTIVITA' CALCISTICA POSTI ALL'INTERNO DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE DI VIA LAZZARETTO
    

Il COMUNE DI VIGNATE
Rende noto

che intende espletare un’indagine di mercato nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità al fine di individuare, ove esistenti, associazioni sportive dilettantistiche e/o associazione di associazioni sportive aventi sede nel Comune di Vignate, affiliate a Federazioni o ad enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI per la gestione in concessione amministrativa annuale degli impianti sportivi destinati all'attività calcistica posti all'interno del centro sportivo comunale di Via Lazzaretto.

ENTE APPALTANTE/AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE:
Indirizzo internet:www.comune.vignate.mi.it
e-mail: servizisociali2 @comune.vignate.mi.it

NATURA ED ENTITA’ DELLE PRESTAZIONI:
Denominazione conferita all’appalto dall’Amministrazione Comunale:
GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DESTINATI ALL'ATTIVITA' CALCISTICA POSTI ALL'INTERNO DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE DI VIA LAZZARETTO individuati nella planimetria allegata al presente avviso e così composti:
•    campo da calcio a 11 giocatori dotato di illuminazione per lo svolgimento delle attività sportive a livello dilettantistico, dotato di tribuna e area scoperta per gli spettatori;
•    campo da calcio in erba sintetica a 11 giocatori dotato di illuminazione;
•    campo da calcio a 7 giocatori dotato di illuminazione;
•    N° 1 immobile “Spogliatoi” individuato con la lettera D nella planimetria allegata, comprendente locali adibiti a doccia, con relativi servizi igienici;
•    N° 1 immobile “spogliatoi” individuato con la lettera C nella planimetria allegata, comprendente locali adibiti a doccia, servizi igienici e servizi igienici per il pubblico.

LUOGO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI: Centro Sportivo Comunale di Via Lazzaretto  

REQUISITI MINIMI DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA:
Associazioni sportive dilettantistiche e/o associazione di associazioni sportive dilettantistiche aventi sede nel Comune di Vignate, affiliate a Federazioni o ad enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI.

a)    Dichiarazione resa ai sensi degli artt.46 e 47 D.P.R. 445/2000- Allegato n.1.

L'Associazione Sportiva Dilettantistica deve avere per scopo l'esercizio e l'organizzazione delle attività sportive dilettantistiche, la formazione e la preparazione di squadre nella disciplina sportiva calcistica, compresa l'attività didattica per l'avvio, l'aggiornamento ed il perfezionamento della medesima attività sportiva nel quadro, con le finalità e con l'osservanza delle norme e delle direttive emanate dal C.O.N.I. e dalla Federazione Italia Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettanti.

E' ammessa la possibilità alle Associazioni non ancora regolarmente costituite di presentare la propria candidatura, alla quale dovrà essere allegata una dichiarazione di impegno alla costituzione della associazione sportiva sottoscritta dai soci fondatori.

BREVE DESCRIZIONE DELLA NATURA ED ENTITA’ DELLA PRESTAZIONE:
L'Associazione dovrà impegnarsi ad eseguire a propria cura e spese gli interventi di manutenzione ordinaria e migliorativa degli edifici e degli impianti, la pulizia e la manutenzione delle aree, nonché a garantire la custodia e la sorveglianza degli impianti sopra descritti.  
Per interventi di manutenzione ordinaria si intendono a titolo esemplificativo e integrativo della normativa generale, i seguenti:
-    Riparazione e/o sostituzione degli impianti di irrigazione dei campi di calcio, riparazione e/o sostituzione della rubinetteria, riparazione e sostituzione dei sanitari in genere, sostituzione elementi rotti di pavimenti interni e zoccolino, disotturazione e/o riparazione degli scarichi degli apparecchi igienico-sanitari, manutenzione impianto elettrico e sue componenti, sostituzione vetri, tinteggiature e verniciature, riparazione attrezzature e mobili, taglio erba campi di calcio  e annaffiatura, concimazione, pulizia locali e delle aree esterne.

L'Associazione dovrà inoltre impegnarsi a:
a) curare a proprie spese la perfetta e regolare manutenzione ordinaria e la manutenzione programmata degli immobili adibiti a spogliatoi;
b) assicurare che i locali adibiti ad uso spogliatoi ed i servizi siano tenuti in perfetto stato igienico, adottando ogni necessaria misura e cautela al fine di garantire e preservare condizioni sanitarie ottimali.

Per quanto riguardo l’uso e la gestione del campo in erba sintetica:
1.    la gestione verrà  affidata alla Associazione che risulterà concessionaria;
2.    l’utilizzo del campo da parte di altre società sportive deve essere concordato dall’Assessorato allo Sport con la Associazione che risulterà concessionaria;
3.    tutti i lunedì dalle 21.00 alle 23.00 e tutti giorni decorrenti dal 20 giugno – 18 agosto di ciascun anno di durata della concessione, il campo è a disposizione di coloro i quali lo vorranno utilizzare, previa richiesta di prenotazione da presentare alla futura Concessionaria, per i restanti giorni è possibile usufruirne compatibilmente con le attività già programmate
4.    le tariffe  da applicare a carico dei fruitori del campo in erba sintetica, sono state determinate con deliberazione di Giunta Comunale n. 68 del 23 luglio 2018, allegate alla presente.

L’utilizzo e la gestione di aree e impianti promiscui con attività di altre società sportive locali (pista atletica, area seminterrato edificio principale, ecc.) verranno disciplinati direttamente tra la futura Concessionaria e le singole società sportive, in accordo con l'Amministrazione Comunale.

STIMA ECONOMICA DELLA CONCESSIONE
L'Associazione Sportiva che risulterà concessionaria è tenuta al pagamento di una somma, per ogni anno di durata della concessione, pari a € 2.000,00, oltre agli oneri derivanti dalla pratica di riomologazione del campo di calcio in erba sintetica, a cura del concessionario;

L'Associazione Sportiva che risulterà concessionaria è tenuta inoltre al pagamento di una somma pari al 10% delle spese sostenute dall'Amministrazione Comunale per le utenze di acqua, gas ed energia elettrica.

Alla conclusione dell’anno calcistico, ovvero entro il 15/06, si terrà un incontro tra l'Associazione Sportiva che risulterà concessionaria e l'Amministrazione Comunale al fine di valutare congiuntamente l’andamento della stagione sportiva, ovvero l’analisi dei costi sostenuti dal concedente per quanto riguarda le utenze acqua, gas e elettricità, al fine di accertare l'entità della concessione.

DURATA DELLA CONCESSIONE
La concessione per la gestione degli impianti sportivi destinati all'attività calcistica avrà durata di anni 3 (tre), rinnovabili di altri 3 (tre) anni ad insindacabile giudizio dell'Amministrazione Comunale, decorrente dall’ affidamento.
ALTRE INFORMAZIONI:
Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di associazioni sportive costituite o da costituirsi in modo non vincolante per l'Ente per l’affidamento della concessione di che trattasi. In proposito al ricevimento delle manifestazioni l’Ente si riserva di individuare i soggetti ritenuti idonei ai quali sarà richiesto di presentare una propria proposta, definendo all’uopo dei criteri tecnico-economici di valutazione, con la finalità di individuare il contraente la concessione. Il concedente si riserva la facoltà dell’assegnazione della concessione anche in presenza di una sola manifestazione ritenuta idonea.

L'Amministrazione Comunale si riserva di non dare corso all'affidamento della concessione indicata nel presente avviso nel caso in cui successivamente vengano meno le ragioni di opportunità e convenienza.

DOMANDE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Le Associazioni Sportive Dilettantistiche interessate ad essere invitate a presentare la loro candidatura devono far pervenire entro il termine perentorio delle ore 12,00 del  20 agosto 2018 a mezzo posta certificata all’indirizzo dell’Ente (protocollo@pec.comune.vignate.mi.it), un messaggio riportante in Oggetto: “Manifestazione di interesse a partecipare alla scelta del concessionario per la gestione degli impianti sportivi comunali destinati all'attività calcistica posti all'interno del centro sportivo comunale di Via Lazzaretto”.

Il Messaggio dovrà presentare in allegato la manifestazione di interesse redatta in conformità all'allegato N. 1 del presente Avviso. Tale manifestazione di interesse dovrà essere sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante dell'Impresa interessata.

Le associazioni interessate ad essere invitate possono anche far pervenire la documentazione richiesta al protocollo comunale del Comune di Vignate entro i termini sopracitati, presentando un plico sul quale dovrà essere apposta la seguente dicitura: “Manifestazione di interesse a partecipare alla scelta del concessionario per la gestione degli impianti sportivi comunali destinati all'attività calcistica posti all'interno del centro sportivo comunale di Via Lazzaretto”, all’interno del quale dovrà essere inserito l’allegato n. 1 debitamente firmato.

In relazione alle istanze pervenute e nello specifico qualora fosse presentata più d’una manifestazione di interesse, l’Amministrazione concedente, porrà in essere dei criteri di valutazione dei concorrenti, che prenderanno in considerazione sia l’aspetto gestionale sia l’aspetto economico della concessione, al fine della scelta del contraente.

Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà conformemente alle disposizioni contenute nel Regolamento UE 2016/679 per finalità unicamente connesse alla procedura di affidamento della prestazione di che trattasi.

Ulteriori informazioni possono essere richieste a:
Responsabile del Procedimento: Rosanna Collodi
Tel.: 0295080808
E-mail: servizisociali2@comune.vignate.mi.it

Il presente avviso è pubblicato sul sito del Comune di Vignate nella sezione “Bandi e Gare” e all’albo pretorio on-line dal 2.8.2018 e per successivi 15 giorni.

Vignate, 1.8.2018

Prot. n.11752

Il Responsabile del Settore
Servizi alla Persona
F.to Rosanna Collodi
 

allegato1 PDF ODT
manifestazione di interesse PDF
planimetria PDF

tariffe

PDF

       

Esito

Scarica
  • ts 2018-08-02 15:06